Modulo autodichiarazione spostamenti

Pubblicato il 9 marzo 2020 • Emergenza 26024 Paderno Ponchielli CR, Italia

Il ministero dell’Interno ha pubblicato sul suo sito ufficiale il modulo per l’autocertificazione (ved allegato) che attesta le ragioni degli spostamenti dalle-nelle “aree a contenimento rafforzato”, definita anche “zona di sicurezza”. Bisogna dimostrare, dunque, che ci si muove per motivi di lavoro o per gravi esigenze sanitarie o familiari. Per questo il Viminale ha predisposto un modulo che si può scaricare e va poi compilato ed esibito al momento del controllo. Chi però non può scaricarlo e stamparlo può copiare il testo e portare la dichiarazione con sé. Se si viene fermati si può fare una dichiarazione che le forze dell’ordine trascriveranno ma su cui potranno fare verifiche anche successive. Spetta al cittadino dimostrare di aver detto la verità. In caso di riscontri negativi scatta la denuncia per inosservanza di un provvedimento dell’autorità che prevede l’arresto fino a tre mesi e una denuncia per reati dolosi contro la salute pubblica.

Modulo
Allegato formato pdf
Scarica